BYE-BYE MONETINE

Finalmente se ne vanno! Addio, monetine!

Che bello è stato leggere quell’avviso al Supermercato COOP: stop monete da 1 e 2 centesimi. Si arrotonda e pace!

Perchè le abbiamo odiate:

  1. File chilometriche alle casse per conteggi infiniti di inutili monetine senza valore, mentre c’era chi indossava gli occhiali per evitare di confonderli e chi (“terzaetà-diversamente-giovani” dotati di macro-borsellini) tentava di pescare confusamente quello giusto per poi provocare una cascata disordinata di metallo su cassa, spesa e cassiera.
  2. Prezzi ruffiani a ,99 …capirai che risparmio!
  3. Peso insopportabile nel portafogli pro-scoliosi.
  4. Smagnetizzazione di bancomat per presenza invadente degli spiccioletti puntualmente vicino alle carte.
  5. Costo di produzione alto, superiore all’effettivo potere d’acquisto.
  6. Giornalai, tabacchini e baristi esasperati per resti impossibili con lotta sgomitante alla ricerca delle monetine superstiti del quartiere. Come dimenticare la frasetta: “Me li porti domani” …praticamente “mai più”.
  7. Sensazione di ricchezza/povertà: chi non le ha raccolte nella speranza di poterne almeno ricavare un giornale in edicola …e invece no! Non bastano a comprare nulla e ci vengono rifilate puntualmente come resto.

Perchè le abbiamo amate:

  1. Non siamo proprio riusciti ad amarle e per anni ci siamo chiesti perchè le hanno prodotte!? ..se qualcuno lo sa, per favore, commenti questo post così sapremo anche noi.

Ma ormai hanno le ore contate. Sono già fuori produzione. Ora tocca bloccare la circolazione di quelle che ahimè viaggiano ancora tra borsellini e barattoli di vetro. Ce la faremo anche noi italiani.

I primi? Eh no. Già da anni non circolano più in altri Paesi UE.

Ricordo come fosse oggi lo sguardo sdegnoso in Germania quando anni fa tentavo timidamente di svuotare il mio borsellino al bar per un caffè. Tacqui, compresi, riposi tristemente i miei “centesimini”, gustai il caffè e mi dissi: “Vedi, però! Deve essere che l’UE ha deciso di lasciare tutte le monetine inutili in Italia”. Ma adesso ce ne liberiamo anche noi! Giubilo! :))

Suvvia, si scherza e si parla con leggerezza. Niente politica, per carità. Sono solo le considerazione di una Signora non più giovanissima che non si prende sul serio.

E ora esco a comprare un borsellino piccolo piccolo …tanto ormai..  bye bye monetine!!

 

@GregoriaAdorata

© 2019 Stefania Chionna

 

 

Hits: 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *